Torta vegana con frutta e crema alla vaniglia

Nonnacurcuma- La natura in tavola

 

Torta vegana con frutta e crema alla vaniglia

Questa torta vegana con frutta e crema alla vaniglia è la dimostrazione che in pasticceria si può fare anche senza uova e senza burro. Certo bisogna avere i prodotti giusti ma vi assicuro che il risultato è ottimo. Ho utilizzato un grano tenero antico Abruzzese quasi introvabile, il burro di soia, un budino di soia alla vaniglia perfetto per questi tipi di preparazione, frutta fresca e per la gelatina Agaragar che è un gelati ficcante e addensante, che trovo davvero fantastico perchè è ottenuto dalle alghe. Insomma, è la classica torta perfetta per chi non mangia uova, latte e derivati o per chi deve stare attento a non mangiare grassi saturi. E’ fresca e davvero gustosa! con questa torta si può fare davvero uno strappo alla regola.

Torta vegana

By 16 Maggio 2014

  • Prep Time : 30 minutes
  • Cook Time : 30 minutes

Instructions

Impastare velocemente farina, burro di soia, zucchero, vaniglia e formare una palla, farla frollare in frigorifero per circa un'ora. Tagliare la frutta a pezzetti, stendere l'impasto in una teglia di circa 20 cm, infornare a 170° fin quando non sarà dorata. A cottura ultimata, lasciar raffreddare e mettere il budino, decorare con frutta fresca. In un pentolino fare la gelatina seguendo le modalità delle dosi consigliate e quando sarà tiepida metterla sulla torta. Lasciar riposare in frigorifero e servirla fresca.

Print
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.