Torta con crema di nocciole

Nonnacurcuma- La natura in tavola


Che fatica fare dolci che non facciano male! Ogni tanto mi sembra di gicare al piccolo chimico. Togli questo ingrediente, metti un po’ di quello, poi aggiungi un pizzico di quell’altro e alla fine in qualche modo riesco sempre a fare i miei magheggi ed imbrogliare i miei ragazzi che come al solito si aggirano in cucina sospettosi quando mi vedono preparare “dolci strani”. Ed eccovi pronta la torta con crema di nocciole, niente di più facile! No, non imbrogliarli ma fare questa torta con la crema di nocciole! Per prima cosa, ho preparato una frolla molto ligt con farina semi integrale di grano e farina di miglio (volendo si può sostituire con la farina di mais fioretto), malto di riso e orzo come dolcificante, olio di girasole e cremor tartaro per farla lievitare e dargli un po’ di friabilità.
Dopo aver preparato la pasta frolla si passa alla farcitura: ” la crema di nocciole”, facile facile ma molto buona! Ebbene si! Si può fare una buonissima crema di nocciole senza zucchero, senza latte e perfino senza cioccolato!!!
Ma com’è possibile? Vi assicuro che è possibilissimo ed è anche molto semplice. Questa crema l’abbiamo proposta, insieme al mio amico chef Michele Maino, al nostro corso di cucina al Mercato Verde “Cucina e Salute” ed è stato un successone. Ma plachiamo gli animi e andiamo per ordine. Come prima cosa bisogna procurarsi dei fagioli atzuchi il cui nome vuol dire: “Piccoli fagioli”. Si si!!! Avete capito bene. Sono dei fagioli giapponesi piccoli e rossi dalle proprietà inestimabili. Sono dei piccoli gioiellini che rafforzano i reni. Contengono molti sali minerali e vitamine del gruppo B. In Italia sono poco conosciuti ma si possono trovare nei negozio biologici, talvolta anche in scatola già cotti.
Altro ingrediente chiave, per fare questa crema di nocciole, è la polvere di carrube. So che è un ingrediente insolito ma anche questo non è difficile trovarlo nei negozi di prodotti naturali. A prima vista potrebbe sembrare polvere di cacao ma il sapore è diverso. Posso assicurarvi, però, che nella crema di nocciole si disperde perché prevale il sapore delle nocciole tostate.
Dopo aver fatto questa premessa direi di smettere di parlare e fare perché vi assicuro che è più difficile spiegarla che farla!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

One Response to Torta con crema di nocciole

  1. matteo

    Moolto buono!! da provare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.