Sbrisolona di grano saraceno, pere e cioccolato

Nonnacurcuma- La natura in tavola

2016-10-19-22-27-49 E dopo questa lunga assenza, causa trasloco, per farmi perdonare non potevo che rientrare con un dolce autunnale molto facile da fare ma tanto tanto buono. Da oggi il mio preferito in assoluto! Ho voluto utilizzare una farina che non avevo mai utilizzato prima per fare i dolci, la FARINA DI GRANO SARACENO che ho abbinato alle PERE al CIOCCOLATO e per dargli un tocchettino in più ho messo un po’ di CARDAMOMO che l’ha resa ancora più buona e interessante, adatta per scaldarsi e coccolarsi un po’ nei lunghi giorni autunnali. In realtà, questa torta l’ho fatta pensando a una persona che conosco, intollerante al glutine, che spesso si deve privare del dolce perché non è facile farli o trovarli senza glutine che siano anche buoni. Io ho sempre creduto che il grano saraceno fosse una graminacea invece è una pianta erbacea, pur essendo stata sempre collocata fra i cereali. Il suo nome “grano saraceno” e solo un nome merceologico. Le sue origini non si conoscono bene, si presume che sia arrivata in Europa dall’Himalaia. E’ molto ricca di sali minerali (ferro, zinco e selenio) e proteine (ben il 18%). essendo privo di glutine è adatto ai celiaci e a coloro che hanno delle intolleranze al glutine. Da un esperimento senza speranze è nata una torta davvero deliziosa che non ha nulla da invidiare alle torte fatte con altre farine. Io l’ho trovata particolarmente buona e vi assicuro che non vi lascerà delusi.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.