Risotto con radicchio, Castelmagno e noci

Nonnacurcuma- La natura in tavola

E proprio perchè è Natale e bisogna pure gratificarsi si può preparare un delizioso risottino con radicchio di Treviso e Castelmagno. Ogni tanto mangiare un piatto importante come questo aiuta a riscoprire il piacere di gustare una pietanza fatta con prodotti di alta qualità e dal valore nutrizionale.  In questo periodo si trova il radicchio tardivo che è un po’ più amarognolo di quello precoce. Questo radicchio però si presta benissimo per fare risotti eccellenti!

Per un piatto di valore non occorrono molti ingredienti ma solo ingredienti di alta qualità e il risultato non può che essere buono. Oltre al RADICCHIO di Treviso, molto ricco di vitamine e minerali, e al formaggio Piemontese CASTELMAGNO,  formaggio erborinato, che vuol dire che ha delle muffette che si sviluppano naturalmente, e questo è proprio il suo pregio! E’ uno dei prodotti di eccellenza del nostro patrimonio gastronomico ed è un formaggio dop. Ha un colore bianco e una pasta friabile, la crosta presenta venature di colore ocra. E’ un eccellente ingrediente per risotti e col radicchio si sposa veramente benissimo. ho utilizzato un RISO ARBORIO con chicchi ideali per risotti. Per impreziosirlo ho utilizzato lo scalogno come base invece della cipolla e l’ho arricchito con delle noci tostate. Ne è venuto fuori un risottino delicato e davvero buono, una ricetta facile facile da fare durante questi giorni.

Io l’ho apprezzato molto! E voi avete un risotto che vi piace molto e che vorreste fare più spesso se solo si potesse alleggerire un po’?

Risotto con radicchio Castelmagno e noci

By 22 Dicembre 2014

Ingredients

Instructions

Tritare lo scalogno e metterlo nella pentola che utilizzate solitamente per fare i risotti.  Aggiungete un po' di acqua e fate ammorbidire fino a quando l'acqua non sarà evaporata. Aggiungere il riso e far tostare per qualche minuto. Quando darà tostato, sfumare con un po' di vino rosso. Aggiungere man mano un po' di brodo vegetale. Poco alla volta intanto che il liquido viene assorbito, in una padella, con un po' di olio extr. verg di oliva, far andare in radicchio, lavato e tagliato a pezzetti, in una padella col coperchio. Quando questo sarà cotto e i suoi succhi asciugati, aggiungerlo al riso e continuare la cottura. Quando il riso sarà pronto, regolare di sale e mettere il Castelmagno e lasciar mantecare. Aggiungere un po' di pepe e servire caldo!

Print
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.