Riso integrale con verza, zenzero ed erbe aromatiche

Nonnacurcuma- La natura in tavola

2017-09-29 15.57.23
Chissà perché quando si parla di verza vengono sempre in mente piatti impegnativi della tradizione culinaria italiana come i pizzoccheri valtellinesi o la casseula milanese. Ho azzecato bene come si scrive? Perchè dopo trent’anni se sbaglio rischio davvero l’estradizione!
La verza è un ortaggio meraviglioso dal sapore intenso e ben definito e proprio per questo non a tutti piace. Tutto però dipende, come sempre, da come la si prepara e dagli altri ingredienti con cui la si abbina. Qualche giorno fa avevo voglia di un piatto semplice ma buono però sano e nutriente e così ho deciso di fare un riso con la verza ma che fosse qualcosa di sfizioso e appagante. Devo proprio dire che fatta così mi ha davvero stupita! L’abbinamento con lo zenzero e le erbe aromatiche l’hanno resa molto delicata e al tempo stesso, insieme agli altri ingredienti, ha contribuito a rendere questo semplice piatto in un piatto molto interessante da tutti i punti di vista.
La verza, oltre ad essere un ingrediente saporito è una verdura che ha moltissime proprietà curative in particolare per l’apparato digerente. Infatti il suo decotto ha effetti antinfiammatori per lo stomaco e l’intestino e a quanto pare ha effetti calmanti anche in caso di problemi alle vie aere.
E poi, poteva non avere proprietà che aiutassero nei lunghi mesi invernali a proteggersi dall’influenza?
Insomma, direi che questo piatto, grazie al suo alto valore nutrizionale potrebbe rientrare tranquillamente nella lista dei preferiti. Provare per credere!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.