Polpette di zucchine e tofu affumicato

Nonnacurcuma- La natura in tavola

Polpette di zucchine e tofu affumicato

Vi ho mai detto che ho un debole per le polpette? non c’è giorno che le non le faccia. Visto che, il pubblico dei miei clienti è molto vario mi trovo a dover pensare intolleranze al glutine, alla celiachia, alle allergie, agli stili alimentari e alle scelte etiche come il veganesimo. Per fortuna ho a disposizione un supermercato biologico e con tutte le verdure di stagione mi posso sbizzarrire ad inventare sempre  nuove polpette e per tutti i gusti.

E ogni volta che le faccio c’è qualcuno che mi chiede com’è possibile farle senza uova e senza formaggio. Sembrerebbe impossibile ma non lo è affatto. Risultano molto più leggere, saporite e adatte a chi non può o non vuole consumare grassi animali. Quando le preparerete vi renderete conto che non hanno nulla da invidiare alle classiche polpette di carne. Queste, nello specifico, le ho fatte per un mio amico che aveva un pranzo di lavoro in ufficio.

Lui non perde occasione per dimostrare che si può mangiare bene anche senza proteine animali. I suoi clienti hanno molto apprezzato e così anche questa volta ha potuto dimostrare che essere vegani non è una punizione ma può essere uno stile alimentare che privilegia l’uso di alcuni prodotti rispetto ad altri. In questo piatto ho messo il tofu affumicato che potrete trovare nei negozi biologici oppure nel reparto dei prodotti a base di soia nei supermercati. Se avete delle difficoltà a reperirlo , potete sostituirlo col tofu normale e poi mi racconterete come sono venute.

Polpette di zucchine e tofu affumicato

By 9 Giugno 2014

  • Prep Time : 15 minutes
  • Cook Time : 15 minutes

Instructions

Tritare la cipolla e farla stufare con 3 cucchiai di olio ed un goccino d'acqua in una padella antiaderente. Quando l'acqua sarà evaporata e la cipolla ammorbidita, aggiungere le carote  e le zucchine tagliate a cubotti, salare e far cuocere a fuoco medio fino quando non risulteranno cotte. A quel punto , sbriciolare il tofu ed aggiungerlo alle verdure, lasciare che si insaporisca per circa 5/6 minuti. Quando le verdure ed il tofu saranno morbidi e l'acqua evaporata aggiungere i fiocchi di patate a fuoco spento. Fate in modo di non versare subito i fiocchi perché dovrete dosare la quantità in base ai succhi che sono rimasti nelle verdure. Deve venire un composto dalla consistenza morbida ma abbastanza asciutta da riuscire a formare le polpette. Per farle, uso gli stampini dei biscotti di circa 5/6 cm di diametro e alto 3 com. Posiziono lo stampino su una teglia antiaderente, metto all'interno un pizzico di farina di riso per non farla attaccare, la riempio col composto, estraggo lo stampino e così rimane un cilindretto che infornerò a 180° gr. In alternativa, si possono fare delle palline grosse come una noce, le si schiaccia alle estremità, si mette un po' di farina in un piattino, si infarina solo il lato che deve aderire alla teglia e poi si dispongono una dopo l'altra sulla teglia. Infornare a 180° .

Print
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.