Polpette di miglio

Nonnacurcuma- La natura in tavola

polpette di miglio Lo sapevate che il miglio fa molto bene ai capelli e alle unghie? Questo cereale privo di glutine, a quanto pare, è uno fra i più digeribili. Ricco di minerali: potassio, fosforo, ferro, magnesio, manganese, selenio, zinco, calcio e fosforo, vitamine del gruppo b e k,  aiuta nei periodi di stress a riacquistare tono e benessere. Si può fare in diversi modi perché è un cereale davvero versatile. Questa volta ho voluto fare delle polpettine che son venute davvero sfiziose. Mi sono bastati pochi ingredienti. Oltre al MIGLIO, ho utilizzato le CAROTE, il SESAMO tostato e della PANNA DI SOIA per renderle morbide dentro e croccanti fuori. Queste polpettine sono indicate per feste e aperitivi. Io le faccio quando mi avanza dalla sera prima e vi assicuro che non sono per niente male. Se vi capita di invitare qualcuno che è intollerante al glutine, queste polpettine potrebbero essere la vostra salvezza! Sono facili e piacciono sempre a tutti, grandi e piccini.

Polpette di miglio

By 4 Giugno 2015

Tritare la cipolla e farla stufare con olio e un po' di acqua in una pentola larga e bassa. Quando l'acqua sarà evaporata e la cipolla cotta, aggiungere il miglio sciacquato  precedentemente e le carote. Avviare la cottura come se fosse un risotto aggiungendo acqua, poca per volta man mano che viene assorbita. A fine cottura, il miglio deve risultare morbido e molto asciutto. Ci vorranno circa 40 minuti. Lasciarlo raffreddare, quando sarà tiepidino aggiungere la panna di soia, la curcuma ed il sesamo tostato e mescolare bene. Formare delle polpettine rotonde ed infornare a 180 gradi fino a quando non fanno la crosticina esterna.

Ingredients

Instructions

Print
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.