Orzo in insalata

Nonnacurcuma- La natura in tavola

2015-04-25 17.25.29

L’orzo è uno dei cereale più antichi che ci siano pervenuti. Viene utilizzato per fare bevande e in cucina può diventare un ottimo ingrediente per fare ricchi e succulenti piatti. E’ un alimento che aiuta a ricostituirsi nei casi di stanchezza e spossamento. Riequilibrante, se si hanno problemi intestinali e colon irritabile, flatulenza, gonfiore ed altri disturbi legati all’apparato digerente. Grazie al contenuto di sali minerali come fosforo, potassio, magnesio, ferro, calcio, vitamina PP è indicato negli stati di convalescenza. Essendo un rimineralizzante fa molto bene alla memoria, all’apparato gastrico, infatti è indicato per chi soffre di reflusso. Insomma, di buoni motivi per mangiare l’orzo ne abbiamo tantissimi e anche di ricettine sane e sfiziose.

Questa insalata di ORZO in particolare è stata fatta durante un corso di cucina dedicato ai cereali, è un’insalata semplice ma ricca di nutrienti grazie anche alla presenza delle preziose MANDORLE, MELANZANE, PORRI, POMODORINI SECCHI E CAPPERI. E’ una insalata ricca anche di sapore.  I capperi e i pomodori secchi la rendono un piatto dal gusto deciso, addolcito dalle mandorle che riequilibrano i sapori rendendola al palato davvero gradevole. Non rimane che provare!!!!

 

Insalata di orzo, pomodori secchi e mandorle

By 12 Maggio 2015

  • Prep Time : 20 minutes
  • Cook Time : 30 minutes

Ingredients

Instructions

Lessare l'orzo in abbondante acqua bollente e salata. Intanto che questo cuoce, tagliare le melanzane a cubetti, metterle in una ciotola con del sale fino e aspettare un quarto d'ora perché tirino fuori la loro acqua. Mettere in ammollo i pomodorini secchi e lasciarli da parte. Dissalate i capperi sotto acqua corrente e tenere da parte anche questi. Nel frattempo, lavare il porro accuratamente e tagliarlo a piccoli pezzetti. Metterlo in padella con l'olio ed avviare la cottura a fuoco lento, aggiungere le melanzane strizzate e lo spicchio di aglio schiacciato e lasciato con la pelle (in camicia). Far andare le verdure a fuoco medio girando di tanto in tanto. Quando l'orzo sarà cotto scolarlo, lasciarlo raffreddare mettendo un goccino d'olio. Quando le verdure saranno pronte, aggiungerle all'orzo, mettere i pomodori tagliati a piccoli pezzetti, le mandorle tritate ed i capperi dissalati. Servirla fredda con qualche foglia di basilico spezzata!

Print
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 1,00 out of 5)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.