Involtino primavera

Nonnacurcuma- La natura in tavola

involtino Chissà quante volte avrete mangiato un involtino primavera? Io ho provato a farlo in versione salutista, al forno, e vi assicuro che era davvero buono e leggero!  L’involtino primavera è un piatto diffuso non solo in Cina ma in tutto il mondo asiatico e ne esistono di diverse versioni. Si chiama involtino primavera perché è il tipico piatto preparato in Cina in occasione del capodanno cinese che coincide proprio con la primavera.

Le classiche verdure che si utilizzano per il ripieno dell’involtino primavera sono: CAROTE, fresche e croccanti, ZUCCHINE e CAVOLO CAPPUCCIO, indispensabile  per prepararlo, GERMOGLI DI SOIA e l’immancabile SALSA DI SOIA. Ingredienti semplici da reperire per un involtino primavera super digeribile! Sono perfetti da accompagnare con una salsa agrodolce oppure con la salsa di soia.

Se volete accorciare i tempi di preparazione basta trovare la pasta fillo che si trova in vendita nei supermercati e nei negozi naturali. Sono fogli sottilissimi  che basta ungere, con un pennello da cucina, di olio extra vergine di oliva e sovrapporre un foglio sull’altro, riempirlo col ripieno ed arrotolarlo.

L’involtino primavera è una ricetta semplice e di effetto da abbinare al riso all’orientale che troverete nel blog fra i primi!

 

Involtino primavera

By 25 Novembre 2014

  • Prep Time : 50 minutes
  • Cook Time : 20 minutes

Ingredients

Instructions

Tagliare il cavolo cappuccio a listarelle sottili, grattugiare sul lato grosso della grattugia carote e zucchine, affettare la cipolla e dare una sciacquata ai germogli. Far saltare velocemente, in una padella antiaderente, tutte le verdure con 4 cucchiai di olio e la salsa di soia facendo in modo che rimangano croccanti. Lasciarli raffreddare e intanto in una terrina impastare la farina con 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva, un cucchiaino scarso di sale e un mezzo bicchiere di acqua fredda. Impastare in modo da ottenere una palla liscia e morbida. Stendere una sfoglia col mattarello molto sottili e ricavare 8 quadrati di 20 cm per lato. Mettere al centro il ripieno, arrotolarlo e chiuderlo sui lati. Mettere su una teglia antiaderente e infornare a 200° per circa 15 minuti. Servire con salsa di soia o salsa agrodolce!

Print
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.