Insalata di ceci con scorza di arancia e verdure croccanti

Nonnacurcuma- La natura in tavola

2015-01-16 17.54.51

Questa insalata di ceci è da fare assolutamente se si hanno ospiti a cena! E’ perfetta come antipasto, e volendo, si può mettere anche nei bicchierini e fare un finger food che fa molta scena. Se servita a temperatura ambiente il successo è assicurato! Visto che adoro i contrasti, questa volta ho pensato di accostare i ceci morbidi  al croccante delle verdurine crude, che ne mettono in risalto il sapore e la consistenza. La buccia d’arancia, così aromatica, rende questo piatto davvero raffinato ed interessante. A questo punto, non vi rimane altro che provarlo.

Se avete poco tempo a disposizione potete usare i ceci in vetro già lessati. Io ho utilizzato, come al solito, quelli secchi, sono ceci provenienti dalla Basilicata. Ma viene buona ugualmente con ceci già lessati di ottima qualità. Per fare questo piatto basta davvero poco! Servono dei CECI lessi, CAROTE, SEDANO, CIPOLLA e BUCCIA DI ARANCIA e il gioco è fatto

Vi assicuro che se presenterete questo piattino ad una cena fra amici farete un figurone. E’ tanto semplice nell’esecuzione quanto ricco e complesso nell’accostamento di sapori e consistenze diversi. E’ proprio sfizioso!

 

Insalata di ceci con scorza di arancia e verdure croccanti

By 5 Febbraio 2015

Ingredients

Instructions

Lavare il sedano, levare i filamenti, tagliarlo il più sottilmente possibile. Togliere la buccia alla carota e tagliarla in due per il lungo e successivamente affettarla, come per il sedano, il più sottile possibile. Mettere le verdure in una ciotola insieme ai ceci lessati e e alla cipolla di tropea e condirli con lolio, l'aceto, il pepe, il sale ed una grattugiata di scorza di arancia. Servire come antipasto a temperatura ambiente.

Print
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

One Response to Insalata di ceci con scorza di arancia e verdure croccanti

  1. Nonnacurcuma

    Ciao Marisa, credevo non l’avessi assaggiata!!! Baci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.