Insalata con melograno e noci

Nonnacurcuma- La natura in tavola

insalata melograno

Facciamo un’insalata per purificarci? Senza rattristarci però! Non so voi ma io ho ancora paura di pesarmi dopo le feste ed i bagordi natalizi.  Proprio ieri ho pensato bene di cenare con un’insalata per tenermi leggera e così ho voluto farla buona buona mettendoci anche un po’ di frutta. Questa insalata ho voluto farla con il melograno che è un frutto dai diversi effetti benefici sull’organismo e condirla con l’acidulato di umebosci e dopo capirete il perché.

Ho comprato dell’ottimo SONCINO,  un po’ di MELOGRANO, qualche NOCE, della MELA verde e un po’ di UVETTA SECCA. Sembrerebbe banale ma non lo è affatto perché se si sbagliano le proporzioni si rischia di fare un’insalata troppo dolce e molto calorica. Per condirla ho utilizzato un po’ di ACIDULATO DI UMEBOSCI e olio extra vergine di oliva. L’acidulato si trova nei negozi di prodotti naturali. Viene ricavato dalle prugne ed è di origine orientale. Le virtù che gli vengono riconosciute sono diverse. Aiutano a contrastare quei problemi legati all’apparato gastro intestinale (colite, mal di stomaco, cattiva digestione, alito cattivo). E’ ottimo anche nei momenti di stress e ha proprietà disintossicanti. Queste prugne contengono ferro, fosforo e calcio e il sapore dell’acidulato, che ne viene ricavato, è davvero buono. Se non riuscite a trovarlo potrete usare un buon aceto di mela e sono certa che la vostra insalata sarà buonissima ugualmente.

Dimenticavo di dirvi che se avete ospiti, questa insalata è perfetta per chiudere una cena e renderla davvero speciale!

insalata con melograno e noci

By 8 Gennaio 2015

  • Prep Time : 10 minutes

Ingredients

Instructions

Lavare ed asciugare il soncino, aggiungere la mela tagliata a fettine con la buccia, il melograno sgranato, le noci e l'uvetta precedentemente ammollata. Condire con poco umebosci e olio extra vergine di oliva senza aggiungere sale perché l'acidulato è già abbastanza salato.

Print
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.