Dhaal con riso Venere

Nonnacurcuma- La natura in tavola

Il dhaal con riso venere è un piatto indiano a base di lenticchie che potrete fare tranquillamente in 40 minuti circa. E’ davvero di facile esecuzione! Di dhaal ne esistono diverse versione, almeno quanto le diverse varietà di lenticchie esistenti in India, che sono circa una sessantina. Ma di dhaal con riso venere non ce ne sono molte in giro.  Anche perchè il dhaal nasce come piatto povero e il riso venere è un riso molto pregiato che costa un po’ di più del comune riso utilizzato normalmente. Per fare questo piatto ho utilizzato: le LENTICCHIE ROSSE DECORTICATE, il RISO VENERE e la CURCUMA FRESCA. Questi ingredienti ne fanno un piatto di alto livello nutrizionale, sano, buono e ideale per ogni occasione!

– Il dhaal, accompagnato al riso venere, diventa un piatto unico, perfetto anche quando si hanno ospiti a cena. Sa farsi davvero amare! La curcuma, che io adoro, è quella fresca. E’ una radice che ricorda vagamente quella dello zenzero ma è meno bitorzoluta e dal colore meno chiaro. All’interno è di un arancione acceso e dal sapore delicato. Ma è davvero difficile trovarla? secondo me se guardate bene, anche nei mercati, c’è qualche banco di frutta e verdura che ce l’ha. Altrimenti, se non riuscite a trovarla, utilizzate tranquillamente quella secca, in polvere, perchè il dhaal con riso venere sarà  buonissimo ugualmente. Il peperoncino fresco ha contribuito a rendere questo piatto decisamente interessante sia dal punto di vista olfattivo che del sapore.

– Il riso venere è buono anche solo semplicemente bollito e condito con un po’ di olio ma così acquista un tocco davvero interessante e anche il dhaal ne viene valorizzato. Il riso venere, oltre al profumo e al sapore intenso contiene molto ferro e selenio, calcio, zinco e magnesio oltre che vitamina b1 e b2. Quindi, oltre ad essere un buon piatto è anche molto ricco di nutrienti.

– I miei ospiti l’hanno molto apprezzato e quel che è avanzato, l’ho mangiato il giorno dopo, ed era ancora più buono!

Dhaal con riso Venere

By 10 Settembre 2014

  • Prep Time : 30 minutes
  • Cook Time : 30 minutes

Instructions

Veniamo alla nostra ricetta dhaal con riso venere: lessare il riso Venere in acqua salata per circa 30 minuti. Intanto che questo cuoce, preparare le lenticchie. Tritare la cipolla e metterla in una pentola dai bordi alti con 4 cucchiai di olio extr. verg. di oliva, 1 spicchio di aglio schiacciato con la buccia e lasciato intero. Farla appassire dolcemente e dopo qualche minuto aggiungere le lenticchie precedentemente sciacquate. Mettere un abbondante bicchiere di acqua e lasciar cuocere a fuoco medio stando attenti ad aggiungere acqua man mano che viene assorbita dalle lenticchie. Far cuocere per circa mezz'ora, fino a quando non risulteranno cremose e morbide, quindi una cremina lasciata un po' liquida e non troppo asciutta. Alla fine, aggiungere una punta di cucchiaino di curcuma, un pizzico di cumino, un po' di succo di zenzero grattugiato, un pizzico di curry. Quando il riso sarà cotto, scolarlo bene e tenerlo da parte. In una padella larga, far soffriggere a fuoco molto basso, con un po' di olio, uno spicchio di aglio schiacciato e i peperoncini. Quando saranno appassiti, far saltare  il riso in padella ed accompagnarlo al dhaal di lenticchie.

Print
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.